Le lavorazioni

La pelle è un materiale naturale e per questo unico già di per sé: nessuna pelle è uguale a un’altra, perché la natura produce solo pezzi unici.

Da sempre, noi de La Garzarara pensiamo che la pelle sia un materiale ad alto tasso creativo già prima di essere utilizzato per creare oggetti, scarpe, borse, accessori e capi d’abbigliamento. Questo materiale, infatti, ha la straordinaria capacità di trasformarsi in base a come viene lavorato ed esprime lati diversi di sé a seconda dell’uso che ne viene fatto.

Per ottenere le nostre pelli, giochiamo con tutti gli aspetti possibili.

Infinite varianti cromatiche

Oggi le tecniche di concia e di rifinizione sono talmente avanzate da permetterci di ottenere colori, sfumature, effetti di profondità e tridimensionalità tali da non mettere alcun limite al processo creativo.

Superfici che conquistano al primo tocco

La pelle al naturale ha una superficie leggermente porosa, ma le tecniche di lavorazione possono renderla liscissima e compatta, utilizzando finissaggi laminati, oppure esagerarne la rudividità attraverso processi abrasivanti.

Finiture che incantano gli occhi

Quando si parla di finiture le possibilità sono pressoché infinite. Si possono usare film e vernici per dare un effetto extralucido, metallizzato o glitterato o al contrario per conferire alla pelle un aspetto opaco, invecchiato o cracklé.

Texture dagli effetti spettacolari

La pelle può essere incisa, stampata in rilievo, per ottenere particolari pattern grafici, disegni o effetti tridimensionali.

Decorazioni a mano che aprono ogni possibilità

Qui a La Garzara abbiamo un debole per la pelle dipinta a mano: è la nostra specialità. Ci piace così tanto perché ci permette di liberare tutto il nostro spirito creativo, dando vita a prodotti davvero unici e inimitabili.